Movimënt, inizia l’estate a misura di famiglia

                                                              Risultati immagini per Movimënt, inizia l’estate a misura di famiglia

Movimënt, inizia l’estate a misura di famiglia
 Sabato 15 giugno aprono gli impianti di risalita dell’altopiano in Alta Badia: appuntamento in un territorio magico, dove divertirsi, correre e giocare in libertà. Si preannuncia un’estate avventurosa e divertente, fatta di sport all’aria aperta, parchi a tema, laboratori e attività settimanali, mountain bike, giochi d’acqua, giornate di festa in quota, relax per ogni età e per tutta la famiglia, compresi i quattro zampe.
Alta Badia, 14 giugno 2019_ Le vacanze non possono aspettare! Dopo un anno trascorso sui banchi di scuola o al lavoro le famiglie hanno bisogno di scoprire ritmi di vita differenti, salire in quota, dove l’aria è fresca e pura, godersi il sole e la montagna, trascorrere del tempo insieme divertendosi. In una parola, Movimënt.
È stata già cerchiata la data di sabato 15 giugno sul calendario: con l’estate alle porte apre ufficialmente il parco nel cuore dell’Alta Badia, tra i paesi di Corvara, La Villa e San Cassiano, a 2000 metri di altitudine. Un altipiano car-free e a misura di famiglia, dove giocare nelle aree attrezzate, praticare sport e attività di ogni tipo, dalla mountain bike all’arrampicata, gustare uno spuntino o un pranzo nel verde, rilassarsi a bordo lago. Una famiglia allargata a tutti i suoi membri, compresi i 4 zampe: Movimënt è dog friendly, permette ai cani di salire gratuitamente sugli impianti – a scelta, anche su una cabina prenotata insieme al padrone – e offre a questi ospiti privilegiati uno snack omaggio in segno di benvenuto direttamente in biglietteria. Una volta arrivati sull’altopiano, non mancano piscinette per rinfrescarsi, dog bar con acqua da bere, dog toilet lungo i sentieri.
I bambini fino agli 8 anni di età utilizzano gli impianti gratuitamente e in quota trovano ad attenderli tante proposte create per venire incontro alle loro esigenze. Per i più piccoli c’è la kid’s hourogni giorno, alle 14.30, un team di animatori propone attività, giochi e laboratori ai bambini. Nel frattempo i genitori, sapendoli al sicuro, possono godersi un giro in e-bike, rilassarsi al sole o godersi una passeggiata.
Non solo: speciali passeggini “fuoristrada”, appositamente studiati per i sentieri di montagna, sono noleggiabili al Piz La Ila, al Piz Sorega e al Col Alt. L’ideale per spostarsi da un parco all’altro, alla scoperta di giochi e attività. Un itinerario fatto di scoperte, a partire dalla app di Movimënt  che propone un gioco itinerante a tappe incentrato su una fiaba ladina, lungo 1,5 km, fino all’area del Bioch. I più piccoli potranno così trasformarsi in principi e principesse e viaggiare alla ricerca di situazioni e personaggi con cui interagire, diventando protagonisti di una storia.
E così, se i più piccoli resteranno incantati dal Parco Spaghettino al Pralongià, che invita a scoprire segreti e curiosità dei minuscoli abitanti del prato, Al Piz sorega potranno partire verso la caverna dell’orso, giocando a minigolf nel Bear Park e andando alla ricerca del “padrone di casa”. Intorno troveranno un pumptrack, un circuito per la mountain bike e tanti giochi d’acqua per divertirsi e rinfrescarsi.
Al Piz La Ila l’Active Camp è il luogo perfetto per praticare sport all’aria aperta, tra pareti per arrampicata, un maxi-pallone per spiccare grandi salti, un altro pumptrack in legno adatto ai bambini, un laghetto con cascata, postazioni per il tiro con l’arco, per il fitness, la slackline e molto altro.
Quanto al Boè, è una vera oasi di tranquillità, con un lago naturale, delle passeggiate facili e un panorama speciale.
Ma Movimënt è molto più di un territorio – per quanto eccezionale sul piano paesaggistico – attrezzato per lo sport e il divertimento: è un luogo dove vivere esperienze, entrare in relazione con la natura e le altre persone. Ecco perché per tutta l’estate viene proposto un programma settimanale di attività e giochi in compagnia di animatori. Ogni giorno, a partire dalle 10.30, si parte per una nuova avventura. Dal geocaching, sorta di caccia al tesoro con il gps (il lunedì e il mercoledì) all’orienteering con bussola e mappa (il martedì e il venerdì).  Tutti i martedì, i giovedì e le domeniche si può inforcare una e-bike e partecipare a un emozionante e-mountainbike tour. Tutte attività che si possono praticare anche in autonomia, ogni giorno, con i propri cari.
Eventi
Uno dei must dell’estate in Alta Badia sono le giornate dedicate a bambini e famiglie, come i Movimënt Day: appuntamento il 28 luglio, il 4, 14 e 25 agosto, a Piz La Villa e Piz Sorega, per divertirsi in compagnia di animatori, artisti di strada e maghi, oltre a dimostrazioni con cani da soccorso organizzate dalla Federazione cinofila Alto Adige.
Il primo di questi eventi ospita un momento speciale: uno show con i migliori atleti di slackline, che cammineranno sospesi sopra il lago Boé.
Molto apprezzate anche le Mini Olimpiadi, che mettono alla prova genitori, zii, nonni e soprattutto bambini a partire dai 5 anni con tante piccole competizioni e una premiazione finale: due le edizioni dell’estate, il 21 luglio e il 18 agosto.
I piccoli ciclisti in erba troveranno pane per i loro denti durante l’unica tappa italiana della Rookies Cup, organizzata a San Cassiano il 13 e 14 luglio. Quest’anno, eccezionalmente, verrà organizzato un evento speciale tutto per loro, una gara destinata agli esordienti.
Movimënt, inizia l’estate a misura di famigliaultima modifica: 2019-06-18T08:11:57+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento