VITTORIA! Sì, il G7 ha davvero detto addio ai combustibili fossili!

 

“L'eroe La nostra campagna ha seguito ovunque Angela Merkel per le ultime 6 settimane.

In tanti ci avevano detto che era impossibile, ma noi non ci siamo arresi. E pochi giorni fa le 7 potenze mondiali del G7 si sono impegnate a dire basta, e per sempre, ai combustibili fossili!

Anche i più scettici hanno ammesso che è un risultato incredibile.

E non solo: è un grande passo verso una vittoria epocale al vertice sul clima di Parigi di dicembre, quando tutto il mondo potrebbe prendere questo stesso impegno. Sappiamo che è l’unico modo per impedire una catastrofe climatica.

Per questo da 2 anni ci impegniamo in ogni modo per far arrivare ovunque questa campagna. Ecco come siamo arrivati fin qui:

  • guidando l’enorme Marcia per il Clima da quasi 700mila persone, che ha messo il clima al centro del dibattito mondiale;
  • raccogliendo 2 milioni e 700mila firme per la nostra petizione per il 100% di energia pulita, consegnandole poi ai principali leader mondiali;
  • organizzando innumerevoli manifestazioni, incontri istituzionali, sondaggi e campagne di sensibilizzazione, tutti autofinanziati dalla nostra comunità;
  • e infine, nelle ultime settimane, facendo una pressione costante sugli organizzatori del G7, soprattutto su Angela Merkel, per mettere il clima come priorità dell’incontro e arrivare all’obiettivo del 100% di energie pulite.

C’è ancora tanto da fare, ma oggi possiamo festeggiare: clicca qui sotto per saperne di più e congratularti con tutti i membri di questa meravigliosa comunità!!

https://secure.avaaz.org/it/paris_here_we_come/?bAhofgb&v=60213

“LaEravamo in prima linea alla più grande marcia per il clima della storia, insieme a quasi 700mila persone unite per il cambiamento

Solo un anno fa, il cambiamento climatico sembrava una tragedia inevitabile, un mostro alimentato dalla nostra stessa stupidità e corruzione che rischiava di far estinguere interamente la nostra specie.

Ma con speranza e strategia – la formula segreta di Avaaz 🙂 – l’impegno di tanti leader come Angela Merkel e Papa Francesco, organizzazioni amiche come 350. org, i reportage del Guardian sui combustibili fossili, e la pressione ad alto livello di enti come il World Resources Institute, ora tantissimi esperti pensano che la situazione stia davvero cambiando: stiamo creando le giuste condizioni per arrivare a un accordo globale e definitivo sul clima a Parigi. Manca ancora tanto e non possiamo abbassare la guardia, ma oggi possiamo festeggiare una battaglia vinta!

Con gioia e gratitudine,

Ricken, Alice, Emma, Iain, e tutto il team di Avaaz

PS: La dichiarazione del G7 è solo un impegno che dovremo far mantenere, ma le promesse contano: questo segnale arriverà molto presto a chi ancora oggi punta sui combustibili fossili, e accelererà il boom dell’energia pulita di cui abbiamo bisogno. Per avere altre informazioni sul G7 e per festeggiare con noi questa vittoria, clicca qui:

https://secure.avaaz.org/it/paris_here_we_come/?bAhofgb&v=60213

MAGGIORI INFORMAZIONI

G7, accordo sul clima: temperature globali entro il limite dei 2 gradi (La Repubblica)
http://www.repubblica.it/ambiente/2015/06/08/news/accordo_clima_g7-116376318/

Merkel convince Canada e Giappone sulla CO2 (Politico – In inglese)
http://www.politico.eu/article/germany-canada-japan-emissions-pledge/

Mutamenti climatici: obiettivi e raccomandazioni (Euronews)
http://it.euronews.com/2015/06/09/mutamenti-climatici-obiettivi-e-raccomandazioni/

VITTORIA! Sì, il G7 ha davvero detto addio ai combustibili fossili!ultima modifica: 2015-06-13T16:40:00+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento