Pet-game PRO PLAN ‘Milan Dog Eyes’

MILANO CAPITALE DEGLI AMICI A QUATTRO ZAMPEPROTAGONISTI ALL’ESPOSIZIONE MONDIALE CANINA 2015 INSIEME A PRO PLAN

In occasione del World Dog Show 2015 – la fiera canina mondiale che si svolge in collaborazione con ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) a Milano fino al 14 giugno – viene lanciato il pet-game  PRO PLAN ‘Milan Dog Eyes’: ovvero la città vista con gli occhi degli amici a quattro zampe

Il World Dog Show 2015 rappresenta un importante appuntamento, tra i più attesi sotto il profilo zootecnico, che ha come obiettivo la promozione della cinofilia e del rapporto uomo-cane attraverso il profilo dell’esibizione. L’evento, organizzato da ENCIEnte Nazionale della Cinofilia Italiana – vede la partecipazione di più di 30 mila cani di tutte le razze, accompagnati dai loro allevatori, che saranno giudicati da più di 228 giudici internazionali.

Ma non è tutto: all’interno dello spazio PRO PLAN gli esperti saranno a disposizione di tutti gli appassionati di pet per dare consigli utili su come allevare un cane: gli amanti degli amici a quattro zampe possono chiedere ai migliori allevatori italiani informazioni e approfondimenti sulle razze partecipanti e scegliere quale, tra le razze in gara, sia la più adatta per loro e quali sono i segreti per farli crescere sereni in famiglia.

Inoltre, per tutti gli amanti dei pet che visitano la fiera è possibile partecipare al PRO PLAN ‘Milan Dog Eyes’, l’originale pet-game con il quale è possibile rivivere alcuni dei luoghi più importanti e conosciuti di Milano dal punto di vista degli amici a quattro zampe, come Piazza Duomo, i Navigli e il Parco Sempione.

Sarà infatti possibile votare i video realizzati da tre cani, realizzati ‘ad altezza cane’, grazie a speciali Go Pro che hanno seguito i tre pet nei loro movimenti, con cui riscoprire la città attraverso una passeggiata nei luoghi simboli di Milano e vissuta dal loro originale punto di vista. 

Pet-game PRO PLAN ‘Milan Dog Eyes’ultima modifica: 2015-06-13T01:08:10+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento