DAL 19 AL 22 GIUGNO LA RETE DEGLI ORTI BOTANICI DELLA LOMBARDIA CELEBRA IL SOLSTIZIO D’ESTATE

La rete degli orti botanici della Lombardia celebra il solstizio d'estateLa

Rete degli orti botanici della Lombardia festeggia l’arrivo dell’estate con una rassegna di appuntamenti dal titolo “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”, che si svolgerà dal 19 al 22 giugno, in concomitanza con la celebrazione della XVIII edizione della Festa del solstizio d’estate del 21 giugno.

Gli Orti milanesi di Città Studi e Brera, il Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, l’Orto botanico di Pavia, le due sezioni dell’Orto “Lorenzo Rota” di Bergamo e il Giardino Botanico Alpino “Rezia” di Bormio sono impegnati da tempo in questa iniziativa che ha l’obiettivo di avvicinare il pubblico al mondo vegetale. L’edizione di quest’anno si ispira alle peculiarità degli spazi verdi della Rete: la biodiversità e i suoi contrasti, Micro/Macro, Sotto/SopraVicini/Lontani. Un gioco degli opposti, di “sguardi” diversi racchiusi nello slogan “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”.

DAL 19 AL 22 GIUGNO
LA RETE DEGLI ORTI BOTANICI DELLA LOMBARDIA CELEBRA IL SOLSTIZIO D’ESTATE

 Gli Orti botanici della Rete lombarda festeggiano l’arrivo dell’estate con “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”, una rassegna di eventi per adulti e piccini, in programma dal 19 al 22 giugno.

 Milano, 15 giugno 2021 – “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”: è questo il nome della rassegna di appuntamenti organizzata dalla Rete degli orti botanici della Lombardia per celebrare l’arrivo della bella stagione. Dal 19 al 22 giugno, in concomitanza con il solstizio d’estate del 21 giugno, gli orti botanici di Milano (Brera e Città Studi), Toscolano Maderno,  Bergamo, Pavia e Bormio saranno animati da percorsi tematicilaboratorivisite guidate e incontri culturali per tutte le età.

Quella di quest’anno sarà la XVIII edizione della Festa del solstizio d’estate organizzata dalla Rete lombarda: l’iniziativa, consolidata nel tempo, unisce gli orti botanici del circuito in una collaborazione fondata sull’obiettivo comune di avvicinare il pubblico al mondo vegetale. Il tema dell’edizione del 2021 si ispira proprio alle peculiarità degli spazi verdi della Rete: biodiversi, appunto, nei loro contrasti. Micro/MacroSotto/SopraVicini/Lontani. Un gioco degli opposti, di “sguardi” diversi racchiusi nello slogan “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”.

Dal 19 al 22 giugno, gli appuntamenti della rassegna, consultabili sul sito della Rete a questo linkattendono i visitatori delle due sezioni dell’Orto bergamasco “Lorenzo Rota”, degli Orti milanesi di Città Studi e Brera, del Giardino botanico “G.E. Ghirardi” di Toscolano Maderno, dell’Orto botanico di Pavia e del Giardino botanico alpino “Rezia” di Bormio che, per l’occasione, aprirà straordinariamente al pubblico il 19 giugno, per poi partire ufficialmente con la stagione 2021 dal 1° luglio. Il progetto della festa del Solstizio d’estate, caratterizzato da una serie di iniziative che celebrano l’inizio della stagione estiva e il culmine del periodo vegetativo per molte delle piante ospitate nelle collezioni, comprenderà mostre, laboratori ed eventi di intrattenimento. Un’ulteriore, preziosa opportunità fornita dagli orti della Rete lombarda, che accoglieranno persone di tutte le età, al fine di avvicinarle al meraviglioso mondo della botanica e della scienza.

Per citare alcuni eventi: domenica 20 giugno alle 11:30, presso la sezione di Città Alta dell’Orto di Bergamo, reading poetico per famiglie “Poesie della notte e del giorno, di ogni cosa intorno” (prenotazione a questo link); la mostra fotografica “LUCE” (focus sul tema “Micro/Macro”), un progetto che Brera ospita ormai da anni e che vede gli studenti di tutta Italia coinvolti direttamente attraverso l’esposizione dei propri lavori fotografici, sarà visitabile il 19 giugno dalle 10:00 alle 18:00 presso l’orto milanese; presso l’Orto di Città Studi, invece, la festa del Solstizio si svolgerà martedì 22 giugno con apertura straordinaria fino alle 21:00. Qui sarà presente il Direttore dell’Orto botanico, Marco Caccianiga, che dialogherà con i visitatori in merito all’operazione di studio, conservazione e reintroduzione in natura di 1000 cactus cileni del deserto di Atacama, a cui ha collaborato attivamente.

E ancora, all’Orto di Pavia, il 19 giugno alle ore 16:00, “Specie lontane viste da vicino”: una visita guidata sulle specie originarie di paesi lontani che vivono all’Orto botanico cittadino, con il curatore Nicola M.G. Ardenghi; il Giardino botanico di Toscolano Maderno propone lo “Sketching botanico itinerante” a cura di Renata Barilli, il 20 giugno alle 15:00; infine, il Giardino botanico alpino di Bormio organizza, nella giornata del 19 giugno e in via del tutto eccezionale, un’apertura straordinaria con visite guidate alla mostra “Lombardia un tesoro di biodiversità” e attività per bambini e famiglie a tema “Micro/Macro”, dalle ore 10:00 alle ore 18:00 circa. Ma questi sono solo alcuni degli appuntamenti previsti dalla ricca rassegna “SIAMO TUTTI BIODIVERSI”.

Come afferma Martin Kater, presidente della Rete degli orti botanici della Lombardia, “gli orti botanici sono musei della biodiversità e, grazie a questa iniziativa, i nostri Orti avranno l’opportunità di accogliere visitatori curiosi aiutandoli ad acquisire una maggiore consapevolezza verso un patrimonio di inestimabile valore e bellezza”.

In tutte le sedi gli ingressi saranno contingentati per garantire la sicurezza del pubblico e del personale. Inoltre per verificare programma, orari, costi d’ingresso e modalità di prenotazione è fortemente consigliata la consultazione del sito www.reteortibotanicilombardia.it e dei siti dei singoli orti.

La Rete degli orti botanici della Lombardia è una Associazione non profit, che opera per favorire e promuovere le azioni degli orti botanici aderenti. Ne fanno parte: l’Orto botanico di Bergamo “Lorenzo Rota”; il Giardino botanico alpino “Rezia” di Bormio; gli Orti botanici milanesi di Brera e Città Studi; l’Orto botanico di Pavia; il Giardino botanico “G.E Ghirardi” di Toscolano Maderno (BS).

La Rete, nata nel 2002 per valorizzare e mettere in comune le reciproche esperienze, e costituitasi in Associazione nel 2009, si occupa inoltre della tutela, della conoscenza, della promozione e della valorizzazione del patrimonio culturale vegetale degli orti botanici, con particolare attenzione alla conservazione delle piante, alla divulgazione scientifica e alle attività educative. www.reteortibotanicilombardia.it

www.ortibotanici.unimi.it

www.ortobotanicodibergamo.it

https://ortobotanico.unipv.eu

www.stelviopark.it

A questo link https://we.tl/t-2xmB04gcZn è possibile scaricare  immagini. 

DAL 19 AL 22 GIUGNO LA RETE DEGLI ORTI BOTANICI DELLA LOMBARDIA CELEBRA IL SOLSTIZIO D’ESTATEultima modifica: 2021-06-18T16:37:49+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento