LE BALENE STANNO MORENDO

Visita la pagina della petizione

Firma con un solo click
Sono Anastasia e un mese fa ho lanciato una campagna globale per liberare le balene intrappolate in stretti recinti sulla costa orientale russa. Oltre 100 balene – orche e beluga – sono intrappolate dalla crudeltà umana.

Circa una settimana fa sono andata dove si trova la Prigione delle Balene, insieme ad altri esperti, per verificare la situazione e purtroppo ho brutte notizie.

A causa del freddo invernale e dello spazio limitato nelle gabbie marine, le orche hanno iniziato a sviluppare i geloni. Se non succede qualcosa al più presto gli animali inizieranno a morire.

Siamo molto preoccupati per la vita di Kirill – una delle orche più giovani catturate nell’estate del 2018 nel Mare di Okhotsk in Russia. Kirill ha solamente 1 anno e al momento è inattivo, sembra ammalato e galleggia per lunghi momenti senza fare il minimo movimento. Il suo respiro è molto lento e potrebbe essere un segnale di polmonite o di altre malattie che hanno danneggiato i suoi organi interni. Altre orche hanno sviluppato lesioni alla pelle, che potrebbero essere state causate da infezioni da funghi.

Le autorità hanno comunicato che al momento non c’è nulla di pericoloso o che attenti alla vita degli animali...per favore aiutateci a fermare questa crudeltà!

Dobbiamo salvare questi animali: condividete questo appello con più persone possibili!
Firma con un solo click

LE BALENE STANNO MORENDOultima modifica: 2019-02-24T15:39:36+01:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento