LAV: VIVISECTION E ALTRO

Il piccolo Pedro ha bisogno di te.

Pedro era chiuso in un barattolo di plastica molto piccolo quando è stato trovato, era estenuato e denutrito.
In viaggio da chissà quante ore dall’Est Europa, per finire probabilmente nella gabbia di un negozio. Il nostro intervento ha garantito il sequestro e oggi fa parte della nostra famiglia.Ora la piccola scimmia uistitì è libera di giocare, arrampicarsi tra gli alberi del Parco Abatino, dove vivrà insieme a tanti altri animali selvatici bisognosi di cure.
Noi ci occuperemo di tutto ciò di cui ha bisogno. Aiutaci a prenderci cura di Pedro, adottalo a distanza.
Insieme potremo regalargli una vita serena, giorno dopo giorno.

LEGGI LA SUA STORIA


Un milione di firme!

Con la petizione europea STOP VIVISECTION è stato raggiunto l’obiettivo: sono state raccolte oltre un milione di firme!E’ la prima iniziativa popolare promossa dai cittadini che verrà discussa da Parlamento e Commissione Europea – ed è un’ulteriore dimostrazione che siamo in tanti a voler liberare gli animali dalla sperimentazione e a chiedere una ricerca basata solo su metodi sostitutivi.

AIUTACI NELLE NOSTRE BATTAGLIE

 Giorgia per la libertà dei delfini.

Anche Giorgia difende #LAVeraLibertà dei delfini! Dopo il suo sostegno per salvare i beagle da Green Hill, Giorgia ha infatti deciso di sostenere la nostra nuova battaglia invitandoci a seguirla nei concerti del suo “Senza paura Tour”.Con lei toccheremo dodici città, dove con i nostri volontari potremo chiedere a tante altre persone una firma per fermare gli spettacoli con i delfini e liberare finalmente questi animali dalla cattività.

TUTTE LE DATE DEL TOUR

 

seguici sui social network
SEDE NAZIONALE LAV | VIALE REGINA MARGHERITA, 177 00198 ROMA
TEL. 06 446.13.25 | MAIL: INFO@LAV.IT | WEB: WWW.LAV.IT

 

LAV: VIVISECTION E ALTROultima modifica: 2014-07-18T21:00:21+02:00da modaefashion
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento